Benvenuti sul nostro NICU'S BLOG! Qui troverete consigli sul parto dolce, l'allattamento al seno, l'essere ecogenitori, portare i bimbi in fascia, l'educazione, i giochi...e tanto tanto altro.
Se volete sapere di più sulla nostra Associazione veniteci a trovare anche sul nostro sito http://www.nascereincasaumbria.it/

Cerca in NICU'S BLOG

sabato 6 febbraio 2010

Il miele


Parlando di autosvezzamento avevamo detto che i bambini, a partire dai 6 mesi di vita, posso mangiare tutto.

Ma proprio tutto tutto?

In realtà una piccola controindicazione c’è e riguarda il miele.

Il miele prodotto artigianalmente può contenere il botulino (una proteina tossica), che i bambini al di sotto di un anno hanno maggiori difficoltà a gestire.

E’ perciò sconsigliato dare miele artigianale al di sotto di un anno di età.

Il miele prodotto industrialmente da questo punto di vista è sicuro (anche se qualche mamma ecologica preferisce non acquistarlo, vista la probabilità che alle api sia stato dato antibiotico. Ricordiamo, comunque, che questa pratica è vietata negli allevamenti della comunità europea ).

Sempre riguardo al miele è altamente sconsigliabile mettere il miele sul ciuccio o sul capezzolo, per far attaccare il bambino.
Oltre ai motivi suddetti, il miele prima dei 6 mesi, provoca uno squilibrio dei sistemi di alimentazione e digestione, è pur sempre un alimento “estraneo” al solo latte che un bambino dovrebbe assumere prima di quell’età.

Ultimo, ma non meno importante, favorisce la formazione di carie e la comparsa della linea nera dentale.
La linea nera dentale è una riga di colore scuro presente lungo le gengive, è frequente nei bambini che hanno usato il ciuccio con il miele o hanno acquisito l’abitudine di dormire con in bocca il biberon contenente latte artificiale.

2 commenti:

  1. Sapevo che il miele è sconsigliato...ma non ne sapevo il motivo!!
    Grazie per queste informazioni utilissime!!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te di essere sempre presente! ^^

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails